SOFT MACHINE

aerodynamic sofa | Adrenalina

SOFT MACHINE è un divano scultura dalle forme aerodinamiche che trae il nome dal romanzo dello scrittore americano William Burroughs e dall’omonimo gruppo rock degli anni ‘60. E’ “una morbida macchina” dell’abitare che riflette l’amore, tutto italiano, per la velocità; una scultura che prende vita dall’estetica futurista di Balla e Boccioni per arrivare fino al Bolidismo, “ultima avanguardia del Novecento”, che ha visto Giovanni Tommaso Garattoni tra i fondatori.

SOFT MACHINE è un oggetto di design contemporaneo fortemente caratterizzante,  Si compone di due elementi principali, la seduta allungata e sinuosa, con diverse profondità, e lo schienale che appoggia con leggerezza alla seduta, creando dei pieni-vuoti che lo slanciano ed alleggeriscono che lo rendono particolarmente adatto ad ambienti contemporanei sia domestici che collettivi.